23 ottobre 2013

La mia torta di carote... variegata

Vi ricordate la torta di zucchine e cacao che ho pubblicato qua?
Bene, l'ho testata con le carote al posto delle zucchine ed è uscita.. ottima!
Morbida e dolce al punto giusto.

Penso che si potrebbe utilizzare anche la zucca, ma per ora vi lascio questa.
Fatemi sapere che ne pensate! :-)


C.

Ingredienti per una teglia 20x30 (se la fate variegata come la mia e la volete più alta credo che una teglia tonda da 20cm vada benone)

- 300g di carote
- 230g di farina 00
- 15g di cacao
- 130g di zucchero
- 40g di nocciole o mandorle o la frutta secca che preferite!
- 120g di latte
- 80g di olio di semi
- 40g di gocce di cioccolato fondente o 40g di cioccolato fondente a pezzetti
- 16g di lievito vanigliato
- 15g di farina

Accendete il forno a 180°. Foderate una teglia con la carta forno e mettetela da parte. 

Come si fa?

Il procedimento è il medesimo di quella con le zucchine.
Lavate le carote, togliete ciuffi e radici finali, pulitele con un pelapatate, tagliatele a tocchetti e mettetele in un frullatore.

Azionate finchè si ridurranno a una simil purea. 
A questo punto prendete un setaccio e mettete le carote a scolare. 
Ora tritate le nocciole nel medesimo frullatore! Io preferisco lasciarle abbastanza grossolane, ma a voi la scelta! 
Ora cercate di asciugare un pochettino le carote con della carta assorbente, così non lasceranno la torta troppo umida.
Unite in una ciotola la farina, lo zucchero, le nocciole tritate, le gocce di cioccolato o il cioccolato a pezzi, le carote e infine il lievito (setacciato anch'esso mi raccomando!). 


Aggiungete al composto di farina olio e latte.
Ora, io ho pensato di farla variegata, ma potete decidere voi. Se volete renderla tutta al cacao aggiungetelo setacciato al composto (30g). Altrimenti, versate l'intero composto in un'altra ciotola PESANDOLO. Dividetelo in due ciotole. 
In una aggiungete 15g di farina e nell'altra 15g di cacao. Mescolate bene.
Versate il composto nella teglia. Io ho cominciato dal composto al cacao. 
Ho versato qualche cucchiaio sulla teglia, poi pian piano versato quello neutro. 
Man mano ho passato il manico di un cucchiaio con movimenti rotatori ottenendo questo risultato:

Infornate per circa 40-45 minuti.
Eccola.. da me è durata un giorno... la vostra? Non ha un colore bellissimo? Un po' magico...


Nessun commento:

Posta un commento