15 dicembre 2013

Biscottini natalizi

Non avrei proprio potuto non regalarvi un post con i mille biscottini che ho sfornato il questi giorni.
 


Non so cosa scatti in me, ma appena tutto intorno si veste di atmosfera natalizia, lucine, colore rosso, addobbi su tutti i balconi.. tac, io DEVO assolutamente fare biscottini di ogni forma e gusto! Da regalare? Certo, ma non solo.. da appendere per casa, da mangiare col caffè, da offrire a chi viene a trovarmi.
Adoro impastare, posizionare sul tavolo il grande asse di legno di mia mamma, armarmi di mattarello e pazienza e dar sfogo alla fantasia.

Cerco di prendere ispirazione dal web, dagli altri blog per le forme, le decorazioni.. e alcune mi piacciono da matti, per esempio quelle con la glassa reale e compagnia bella.. ma alla fine? Quello che prediligo sono biscotti semplici, alcuni aromatizzati alla cannella (che non è d'obbligo, di più, sotto Natale) o al limone, alcuni con le gocce di cioccolato.
Questa ricetta l'ho presa da questo sito, di Luca Montersino, e devo dire che è spaziale, otterrete dei biscotti friabili e burrosi al punto giusto.. 

Ingredienti per circa 430g di pasta frolla, circa 90 biscotti (dipende dalle dimensioni ovviamente!)

- 200g di farina
- 120g di burro ammorbidito
- 70g di zucchero a velo
- 10g di zucchero semolato
- 32g di tuorli (2 tuorli)
- qualche seme di vaniglia (facoltativo)
- scorza di limone (facoltativo)

Mettete in una ciotola capiente la farina, setacciandola. Setacciatevi anche lo zucchero a velo, aggiungete quello semolato. Procedete coi tuorli e il burro tagliato a pezzetti.
Iniziate a mescolare il tutto. All'inizio il composto si sbriciolerà e voi penserete.. ma come cavolo può unirsi?!! panicoo... invece andate avanti, con pazienza, a impastare per bene finchè... sorpresa!! si sarà creata una splendida e liscissima palla di pasta frolla!!
Ricoprite la palla con la pellicola trasparente e lasciatela compattare bene in frigorifero per un'oretta circa.
Ora, ho fatto 3 tipi diversi di biscotti, ma il procedimento è uguale naturalmente!

Con circa 165g di frolla ho ottenuto 38 biscotti normali, o se volete potete aggiungetevi la scorza di limone, la bacca di vaniglia..

Procediamo..

Accendete il forno a 180°. Coprite una leccarda o comunque una teglia grande con della carta forno. Mettete da parte.

Ora, dipende da come sono ispirata.. ma seguo due modi per stendere la pasta:
  • Primo modo
Prendete la quantità di impasto desiderata, infarinate il piano da lavoro, infarinate il mattarello e stendete abbastanza sottile la pasta. Io di solito la faccio di circa uno due millimetri. Regolatevi secondo i vostri gusti.
  • Secondo modo
Appoggiate direttamente sulla carta forno la pasta, ricopritela con carta forno e a quel punto stendetela, appoggiando il mattarello direttamente sul foglio di carta forno.

Ora, via alle vostre formine preferite!!

Trasferite delicatamente i biscotti sulla leccarda e infornate per circa 8 minuti (dipende dallo spessore, occhio).


Con un'altra palla di pasta frolla (150g circa) ho fatto dei biscottini a forma di luna, profumati alla cannella, semplicemente aggiungendo una bella spolverata alla pasta e mescolando bene. Ho poi seguito il procedimento descritto sopra e cotto sempre per circa 8 minuti massimo.

Infine, con la pasta frolla avanzata ho creato dei biscottini con una formina tonda e poi ho fatto un piccolo buco in ognuno (mi sono aiutata con il beccuccio della sac à poche, ma anche uno stuzzicadenti va benone).

Ho quindi inserito caramelle dure colorate tritate, per ottenere l'effetto vetro.. e zuccherini colorati in altri a forma di cuore. Carino no?

Ad altri ho aggiunto gocce di cioccolato direttamente sopra il biscotto prima di infornarlo..
Procedete con la cottura!
Sfornateli non appena cotti e toglieteli subito dalla carta forno.
.. conservateli in scatole di latta!

2 commenti:

  1. Buoni i biscotti!!!...proverò anche questa ricetta, magari proprio per riempire la calza della Befana! ;)

    RispondiElimina
  2. Ciao Stefania!! Si sono davvero buoni e direi ottimi per la befana..in quel caso opterei per il cioccolato fosse per me eheh!! Se provi qualche mia ricetta..mi raccomando,fotografala e (se ti va) mandamela cosi' la pubblico nella sezione "E ora tocca a voi"
    Buon Anno e grazie mille per il commento!!
    Carlotta

    RispondiElimina