11 febbraio 2014

La mia crema al caffè in.. pirottini di cioccolato!!

Ciao ragazzi!!
Avete letto il titolo della ricetta di oggi?
ehhh sì.. avete capito bene.. ho creato dei pirottini di cioccolato.. una delizia!! 
L'ho fatto in modo molto semplice, senza nemmeno temperare il cioccolato..
diciamo che non ho proprio potuto temperarlo..
 il termometro l'ho prestato tempo fa a mia sorella..
e quindi malauguratamente
mi sono esentata da questa noiosa operazione ahha..

  Questo dolcino lo trovo un'idea carina per concludere degnamente una cena..
o per il giorno di san Valentino per coccolare ancora di più chi vi sta intorno..
bah insomma, direi che va bene in qualsiasi occasione, fidatevi...
Ah e il gusto della crema richiamerà proprio quello di un famoso gelato al caffè..
provate provate dai!!
Visione retrò del dolcino!
Seguitemi...
C.

Ingredienti per 3 dolci 

Per la base (mini plumcake in silicone)

- 80g di cioccolato fondente

Come si prepara la base?

Tagliatelo a pezzetti fini il cioccolato.

Dovete munirvi di due pentolini, uno appena più piccolo dell'altro, per sciogliere il cioccolato a bagnomaria.

Preparate il pentolino più grande con dell'acqua tiepida, che arrivi circa metà.

In quello più piccolo mettete il cioccolato.

Mettete il pentolino più piccolo in quello con l'acqua, attenzione che quella non sia troppa l'acqua, non deve assolutamente entrare in contatto col cioccolato.
Accendete il fuoco e lasciate sciogliere lentamente il cioccolato.

Quando completamente sciolto, mescolate bene e munitevi di un pennellino da cucina, in silicone. Altrimenti anche senza penso vada benissimo, per esempio con un cucchiaino.

Pucciate il pennello nel cioccolato, stendetene uno strato sottilissimo nei pirottini in silicone*. Non troppo spesso, tanto faremo un altro strato dopo. Cercate però di coprire tutte le pighe del pirottino.

Riponete in frigo per almeno 20 minuti.

Tirateli fuori, date una mescolata al cioccolato e ripetete l'operazione. Coprite bene gli spazi che vedete un po' vuoti. Insomma create un bello strato uniforme.

Mettete in frigorifero per almeno ancora 15 minuti o comunque finchè li vedrete ben compatti.
A me è avanzato un po' di cioccolato fuso... con cui ho fatto qualche cuoricino come quello che vedete in foto.. sbizzarritevi!!

Per la crema al caffè

- 125g di mascarpone
- 20g di zucchero
- mezza tazzina di caffè

Come si prepara?

Mettete in una ciotola  in cui possiate usare il frullino elettrico, il mascarpone.
Montatelo con la frusta elettrica.

Aggiungete lo zucchero e ricominciate a montarlo.

Fate la vostra bella tazzina di caffè e ora sta a voi. A me con mezza tazzina piace già e raggiunge una consistenza perfetta, ma regolatevi anche con lo zucchero.

Aggiungete il caffè al composto e montate di nuovo subito in modo da amalgamare tutto.
Io ho messo la mia crema al caffè in una "pistola"- sac à poche, e l'ho riposta in frigorifero.
Assemblate tutto SOLO al momento di servire.. così la crema rimarrà bella soffice e non si rovinerà..
Togliete delicatamente il cioccolato dal silicone, ponete il pirottino su un piatto e via di sac à poche!Stupirete i vostri amici e.. dai, ammettetelo... quanto è semplice?!?
  

ps: quel confettino rosso che vedete in foto è una fava di cacao.. l'avevo in casa e si abbinava bene..

* Aggiornamento del 20 febbraio: mi è stato chiesto un chiarimento... il cioccolato va spalmato dentro o fuori dai pirottini? Ebbene.. io l'ho spalmato dentro e poi non ho avuto difficoltà a toglierlo, una volta solidificato.. ma.. chi ha provato a spalmarlo nella parte esterna del pirottino non ha comunque avuto problemi! A voi la scelta!!

2 commenti:

  1. Ma che belli!! E sicuramente buoniii

    RispondiElimina
  2. Grazie mille Leena!!!!
    Se li provi dimmi che ne pensi :-)

    RispondiElimina