22 settembre 2014

Biscotti al limone e farina di mais

Chi mi conosce saprà che non sono proprio una cima nel fare i biscotti.
Ma stavolta mi sono voluta mettere alla prova: biscotti croccanti e profumatissimi.
E il risultato è ottimo!!!! Evvai!!!

Dunque, per la colazione sono ottimi... pucciati nel tè o nel latte ...

... ma diciamo che... anche per uno snack, ci possono stare dai... 
Parliamone:
Quando non è il momento dei biscotti fatti in casa!??!

Nonostante io non sia proprio portata a creare biscotti.. adoro sporcarmi le mani di burro, infarinare tutto il tavolo della cucina, annusare a pieni polmoni il profumo scelto.. che sia limone, cannella o zenzero...
Attendere che siano cotti, guardarmi intorno in cucina e notare le ditate di farina sul frigo, sulla maniglia del forno, sul mio naso (questo solo perché qualcuno me lo fa notare).

Lasciarli raffreddare sulla gratella e toccarli ogni due secondi per accertarmi che non siano più caldi, per poterli mettere al sicuro, lontani dall'aria e da mani golose !!
E poi offrirli a chi amo, sentire la loro opinione, addentarli.. gustarmi ogni morso e soddisfatta, sorridere.

Venite a sbirciare questi biscotti, per un buon inizio di settimana, un dolce e profumato lunedì.
Perchè diciamocelo: i biscotti il lunedì mattina servono eccome.

C.

Ingredienti per una quarantina di cuori
  • 150g di farina 00
  • 20g di farina gialla
  • 55g di zucchero
  • 1 tuorlo
  • 100g di burro freddo
  • scorza di limone
  • 10 lievito

Come si preparano?

Stavolta non accendete subito il forno. Dovremo lasciare il tempo alla frolla di raffreddarsi un pò.
Mettete in un frullatore o nella planetaria il burro e il tuorlo.
Frullate per qualche secondo, non troppo per non scaldare troppo il burro.
Aggiungete zucchero, le farine e il lievito (setacciando la bianca e il lievito).
Grattugiate la scorza di limone.
Aggiungetela al composto.
Frullate per qualche secondo ancora.

Create ora una palla con le mani lavorando velocemente la frolla.
Schiacciatela, ricopritela con della pellicola e riponete in frigo. 
Lasciate almeno 15 minuti (almeno!! se riuscite 30 minuti sono ottimi).

Creiamo i biscotti!
Mettete un foglio di carta forno sul piano da lavoro.
Infarinatela, infarinate il mattarello, appoggiate la frolla e stendetela.

Create le forme che preferite. Io ho optato per tanti cuori.

Mettete della carta forno su due teglie almeno.
Ponete la frolla ritagliata e riponete tutto in frigo.

Accendete il forno, quando raggiunge i 180° tirate fuori le teglie dal frigo e ponetele in forno per circa 10-15 minuti.
Lasciateli raffreddare su una gratella (senza toglierli subito dalla carta forno).
Conservate in una scatola di latta!


Con questa ricetta partecipo al contest "Un anno di colazioni: Ti Biscotti" di Letizia in Cucina in collaborazione con FIMOra

2 commenti:

  1. Belli e sicuramente buoni! Grazie mille per aver partecipato al contest!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a voi per la bella occasione che avete offerto!!
      A presto,
      Carlotta

      Elimina