6 ottobre 2014

Blog mio, buon primo compleanno !! Con una torta cacao e amarene !!

Oggi è il blog-compleanno.
Non so se si dice così.. 
Sta di fatto che..
.. è già trascorso un anno dal mio primo post.

Sono emozionata.

Emozionata come con quella prima ricetta pubblicata.
Ma non solo.
Come tutti i post che ogni volta creo per voi, per me.
Sì perché questa nuova esperienza mi sta dando tanto.
E spero di riuscire a dare tanto anche a voi.
E dire che un anno sembra così lungo, eppure è volato.
Se riguardo alcuni dei primi post.. bè, ragazzi come sono cambiata!
All'inizio ricordo che volevo pubblicare, pubblicare, come una corsa contro il tempo.
Dovevo per forza scattare le foto a quel piatto e mostrarvele.
Foto di ricette sempre provate, riprovate e "perfette".


Oggi, dopo un anno cerco di raccontarvi... bè, perché ho creato questo mio piccolo mondo, questa mia raccolta di piccoli, semplici (più o meno dai) successi.
Ho cominciato a cucinare qualche anno fa, complice mia sorella che con le sue manine (immaginate che manine, una bionda di 1 metro e 80....) riusciva a creare per noi tutti delle cose spaziali.
E da lì, ho cominciato ad assaggiare, a osservare e apprendere.

Ma credo che tutto, tutto sia iniziato sin da quando ero piccola, da quando i profumi dell'arrosto di papi invadevano (e invadono tuttora) tutta casa, o il ragù della mamma cuoceva lento sul fuoco, o andavo in "overdose" di marmellata calda, appena fatta con la frutta fresca estiva, raschiando il pentolone lasciato a raffreddare...
Ho appreso la passione e l'amore per le cose buone nel tempo, la voglia di cucinare, da tutta la mia famiglia, la pazzia di infornare torte all'una di notte... bè quella forse è solo frutto della mia pazzia.

Quindi man mano ho provato a destreggiarmi anche io in cucina, tra farina burro e uova.. ricette cercate frettolosamente su internet.. ricette regalate da mia sorella..
e via con i primi esperimenti riusciti, con i primi complimenti.

Poi ho scoperto il mondo dei blog di cucina.
E lì, bè, lì mi si è aperto un mondo.
Un mondo meraviglioso, di persone che amano cucinare e condividere, di ricette vere, di ricette fuffa (perché di insuccessi alcuni blog me li hanno ben fatti creare... mannaggia).
Ma poi pian piano ho "eletto" i miei blog di fiducia, quelli che ti davano (e ti danno) la ricetta bella precisa e p-e-r-f-e-t-t-a.
E allora, provavo ricette su ricette, di Chiara, di Martina.. e le passavo alle mie amiche, ai cugini, ai vicini di casa.
Poi mi sono detta.
Bè, ma le persone, tutte le persone devono conoscere le ricette PERFETTE. 
Devono sapere che se seguono esattamente queste dosi, esattamente questi ingredienti otterranno una torta da paura, un risotto da leccarsi i baffi e dei muffin "da vetrina".
Insomma, un successo assicurato.
E così, ecco perché le ricette perfette.
Tutte le ricette che ho provato, che ho mangiato, divorato, azzannato, che mi hanno fatto arrossire per i complimenti e sogghignare per il successo sicuro, le sto regalando a tutti voi.
Quindi, tutti voi che ogni giorno una sbirciata al mio blog la date, tutti voi che avete fatto un clic sulla mia pagina di Facebook, che mi seguite su instagram...
GRAZIE
grazie che mi seguite, grazie che mi leggete e grazie che provate le mie ricette.


E ora, potevo non lasciarvi una ricetta da paura.. per l'appunto.. per un compleanno?
Auguri al mio blog :-)
Buona giornata!!!!
C.

Ingredienti per una tortiera tonda (20 cm di diametro)
  • 130g zucchero
  • 3 uova
  • 200g di panna
  • 50g di latte
  • 140 farina
  • 15g cacao
  • 16g lievito
  • 30g di liquido delle amarene
  • 10 amarene sgocciolate

Per la crema rosa, al mascarpone

  • 190g di mascarpone
  • 40g di succo di amarene 
  • 15g di zucchero a velo

Accendete il forno a 180°.

Prepariamo la torta!
  1. in una ciotola uova e zucchero. Mescolate con una frusta
  2. aggiungete la panna e il latte, mescolate bene
  3. setacciate ora farina, cacao e lievito nella ciotola. Mescolate con la frusta
  4. terminate ora con liquido delle amarene, amarene spezzate e date un'ultima mescolata
  5. Versate nella teglia, vi verrà molto alta.
  6. Cuocete per circa 30-40 minuti
  7. lasciate raffreddare alla perfezione prima di togliere dalla teglia

Prepariamo la crema!
  1. mettete in una ciotola dove potete usare con facilità le fruste elettriche tutti gli ingredienti
  2. otterrete una bella crema abbastanza compatta
  3. ponetela in frigorifero
Farcite la torta come più vi piace!!!!
Conservate in frigorifero!


Nessun commento:

Posta un commento