2 ottobre 2014

Rombi di mais: Biscotti burrosi alla farina di polenta!

Ok, forse è la settimana del dolce?

Mi sa di sì..
Lunedì ciambellone, ieri brownies e oggi... biscotti!!

Ci state? :-)
Questa ricetta l'ho presa da una famosa rivista di cucina e.. nonostante dovessero venire dei biscotti tipo krumiri... bè... questo è il risultato!
Biscotti b-u-r-r-o-s-i da impazzire e friabili.


E vi starete magari chiedendo... perché Carlotta non ha creato dei bei krumiri?!
Ebbene...
perché non sono capace a usare la sac à poche!!!!
Ohhhhh!!!
Lo ammetto!!!!
E ogni volta mi ostino a inserire la frolla, premere e constatare che...
non esce un bel fico!!!!
E nemmeno con lo spara biscotti!!
Nulla, niente da fare.. zero, nada!!

E ogni volta mentre cerco di togliere la frolla dalla sac à poche... mi ripeto ad alta voce
perché **** ... spreco e sporco la sac à poche che tanto so già prima di non riuscire a usarla bene!!!
Miseriaccia.
Ma vuoi mica mandare all'aria tutta quella meraviglia di frolla...
ovviamente.. si rimedia, stendendola semplicemente e creando dei biscottini, ottimi per concludere la cena!
Seguitemi...
Dai, è la settimana del dolce... da Carlotta! Quindi... almeno uno... provatelo!!
C.

Ingredienti per circa 30 biscotti

- 75g di burro ammorbidito
- 80g di farina di mais
- 35g di farina 00
- 45g di zucchero
- un tuorlo (circa 20g)
- pizzico di sale
- se l'avete la scorza di limone ci può stare benissimo!

Come si preparano?
Lasciate il burro fuori dal frigo per farlo ammorbidire.
  1. In una ciotola mettete le due farine, quella 00 setacciatela
  2. Aggiungete zucchero, tuorlo, zucchero e burro.
  3. Infine il pizzico di sale
  4. Lavorate con le mani fino a ottenere una bella palla omogenea!
  5. Copritela con la pellicola e ponetela in frigo, almeno 30 minuti
Trascorsi i 30 minuti....
  1. Accendete il forno a 160°
  2. Coprite la leccarda o una grande teglia con carta forno
  3. Stendete la frolla tra due fogli di carta forno, non troppo sottile, scegliete voi l'altezza che preferite! Io li ho fatti di circa 5mm
  4. Con la formina che preferite create i biscotti e man mano appoggiateli sulla leccarda (io non ho avuto bisogno di infarinare la carta forno, si staccavano benissimo)
  5. Infornate per circa 15 minuti, finché cotti, diventeranno un po' "marroncini" per capirci
  6. Togliete dal forno e lasciate raffreddare sulla leccarda, o comunque non prendeteli subito perché sono super friabili da caldi!




Nessun commento:

Posta un commento