5 novembre 2014

Budino al cioccolato totalmente fatto in casa!

Ohhhh eccoci qua finalmente con un nuovo tipo di dolce.
Il budino.
Dunque, sono pro o contro?
Bah, vi dico che (oh mamma ma mi faccio le domande da sola e rispondo pure!?!?!? questo blog mi fa male... ditemi qualcosa voi!!!!) se devo scegliere se mangiare una torta al cioccolato o un budino, opto per la torta.
Però la consistenza, il gusto del budino al cioccolato fatto in casa non mi dispiace.
Anzi..
E questo ha una consistenza che quasi tende alla mousse, quasi.

Per farvi capire.. insomma, non si sta parlando di budini fatti con una bustina comprata al super - sì, anche noi in famiglia le abbiamo sempre comprate.. ma ora sto cercando di creare il più possibile piatti con le mie mani, comprando sempre meno "schifezze" pronte - si sta parlando di budini creati interamente in casa, con materie buone e "sicure".
Ed è così facile da fare.. che dovete provare!!
Avrete il doppio della soddisfazione rispetto a un budino-bustina.
Ve lo assicuro io, che finora ho sempre pensato a budino=bustina+latte.

Quindi, avete giusto del latte che sta per scadere in frigo vero?!
Avanti, al lavoro!!
Buona giornata!!
C.

Ingredienti per una ciotola per budino (15cm di diametro)
  • 60g di farina 
  • 25g di cacao amaro
  • 60g di zucchero
  • 50g di burro a dadini
  • 500g di latte
  • 25g di cioccolato fondente a pezzetti
Come si fa?
  1. Setacciare farina, cacao in una pentola capiente.
  2. Aggiungere il burro a dadini, lo zucchero
  3. Mettere sul fuoco per qualche minuti finché raggiungerà una consistenza solida.
  4. Aggiungere il latte freddo.
  5. Mescolare bene, con una frusta per amalgamare tutto.
  6. Aggiungere il cioccolato spezzettato, continuando a mescolare per far sciogliere il cioccolato
  7. Mescolare finché raggiungerà il bollore, a quel punto abbassare il fuoco e mescolare per altri 10 minuti.
  8. Potete usare un cucchiaio di legno per mescolare ora.
  9. Spegnere, passare lo stampo scelto sotto l'acqua, sbatterlo per eliminare le gocce in eccesso e versarvi il composto.
  10. Lasciare raffreddare e porre in frigorifero per almeno due ore.

Nessun commento:

Posta un commento