15 dicembre 2014

I biscottini velo: senza burro, senza olio e senza latte!

Buongiorno miei cari lettori,

buon lunedì!!
Io oggi non posso far altro che proporvi altri biscottini!! - Yhuuhuuu!! -
Siete contenti?!?!
Come vi ho spiegato qui... non posso farne a meno in questo periodo... quindi, dai... accettateli...
Poi questi, bè...
La ricetta arriva dritta dritta da Martina (che a sua volta l'ha avuta da una signora.. ) e il suo blog con ricette super sicure.
L'ho provata tempo fa e non riesco ad abbandonarla.
E' una ricetta facile da impazzire e con un risultato, a mio avviso, mega!!!!
Geniale per usare gli albumi avanzati...
Si creano questi VELI croccanti.. che... giuro, uno tira l'altro!!
E' anche super facile da ricordare visto che il peso degli ingredienti è uguale, ci si può basare su quanti grammi di albumi avete in frigo e....
Il gioco è fatto!
Buona giornata miei cari...
Sfornate, sfornate e sfornate biscottiiiiii!!!
E' quasi Natale..

C.

Ingredienti per due teglie da plumcake (per almeno un centinaio di biscotti)

- 150g di albumi
150g di farina
- 120g di zucchero (non ho messo 150g perché con i frutti rossi risulterebbero troppo dolci!)
- 75g di mandorle 
- 75g di frutti rossi secchi (oppure fate 150g di mandorle!)

Primo passaggio

Accendete il forno a 180° modalità ventilato
Setacciate la farina in una ciotola
Aggiungete zucchero, mandorle e frutti rossi

Montate NON a neve gli albumi
Aggiungeteli al resto degli ingredienti
Amalgamate tutto

Prendete due fogli di carta forno della misura delle due teglie
Passateli sotto l'acqua
Strizzateli bene (stropicciandoli)
Fateli bene aderire alle teglie
Versate il composto nelle due teglie, circa 280g per teglia se seguite queste dosi!
Se ne mettete un po' meno in uno, non c'è problema, otterrete semplicemente i "veli" più bassi..

Livellate la superficie
Infornate per circa 25 minuti, finché i plumcake risulteranno dorati in superficie e abbastanza duri.
Toglieteli dalle teglie e lasciate raffreddare.

Io di solito li preparo la sera e il giorno dopo ...

Secondo passaggio!

Accendete il forno a 160° ventilato
Coprite due teglie con carta forno

Tagliate sottilissimamente i plumcake, io mi trovo bene con un coltello seghettato, tipo quello per il pane. Martina ne suggerisce uno liscio affilato. Vedete voi!

Più fate le fettine sottili più a mio avviso sono buoni.





Sistemateli nella teglia.


In forno per circa 10 minuti finchè dorati!
Estraete la teglia, appoggiate i biscotti sulla griglia a raffreddare, diventeranno duri raffreddandosi!
Conservate in una scatola di latta!
Perfetti da regalare in un sacchettino con questi!

2 commenti:

  1. Ciao Carlotta, grazie di averli provati...Ottima l'idea di provarli anche con frutti rossi! Una sola precisazione...Gli albumbi VANNO montati a neve ben ferma con lo zucchero, mentre tu scrivi il contrario.Ti metto tra le mie ricette fatte da voi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Martina! Grazie sono contenta ti sia piaciuta l'idea!
      Ma sai che avevo provato a montarli a neve una volta e mi sembrava che il risultato fosse migliore se solamente poco montati? Per questo motivo ho scritto così... grazie però della precisazione!!
      Riproverò con neve ben ferma la prossima volta!
      Buona giornata!!!!
      Carlotta

      Elimina