13 febbraio 2015

Tortino cuore caldo, della tata.

Buongiorno miei cari,

Eccoci qua. Ci siamo sentiti con alcuni di voi sugli altri social.
Volevo sapere cosa ne pensate di San Valentino.
... Se vi poteva far piacere una ricetta cioccolatosa per festeggiare l'AMORE.

E allora, eccomi a regalarvi una ricetta furba e speciale, donatami da mia sorella Valentina (grazieeee tata!!).




Furba perché si congela e si tira fuori al momento perfetto.
Speciale perché otterrete un tortino da paura, leggermente croccante fuori e.. fuso all'interno..
Oh mamma, mi sta venendo l'acquolina in bocca mentre lo scrivo. Ci credete?
Dunque, torniamo al fatidico San Valentino.
Personalmente non sono mai stata pro uscita a cena col moroso e festeggiamenti vari classici. Ovvio che un pensierino... ehm ehm ehm... fa sempre piacere (chi ha orecchie per intendere intenda).
Ma diciamo che mi piace considerarlo un giorno in cui regalare e coccolare chi amiamo. Sorella, fratello, amica del cuore, genitori, nonni, cane, gatto.
Chiunque.
Una scusa come un'altra per cucinare e far capire a chi ci sta intorno quanto amore proviamo... quasi per ringraziare ecco.

Insomma, questo sarà il mio san Valentino.
Il vostro?
C.

Ingredienti per 8 tortini (si congelano!! Seguite queste dosi, vi conviene!!)

- 200g di cioccolato fondente
- 200g di burro
- 160g di zucchero
- 4 uova
- 40g di farina

Vi serviranno...

8 stampini in alluminio, quelli da congelare.

Come si fanno?

Prima di qualsiasi cosa:
imburrate e infarinate gli stampini. Copriteli e metteteli in freezer.

Ora, in una pentola capiente mettete il cioccolato tagliato finemente, lo zucchero e il burro a pezzi.
Sciogliete il tutto a bagnomaria.

Appena possibile mescolate bene il composto.

Versate il composto in una ciotola, così si raffredderà leggermente.
Aggiungete un uovo alla volta e mescolate subito con una frusta, ogni volta.

Aggiungete la farina setacciata.
Amalgamate bene il tutto.
Tirate fuori dal freezer i vostri stampini vuoti.
Versate il composto negli stampini, iniziate con un cucchiaio per ogni stampino, poi finite il composto distribuendo in modo omogeneo.

Coprite bene e mettete in freezer per ALMENO due ore.
Io di solito li lascio fino a dimenticarmeli. Per giorni.

Come si cuociono?

Accendete il forno a 220°
Quando avrà raggiunto la temperatura mettete i vostri tortini e lasciateli almeno 20 minuti.
Guardate.
Questo l'ho lasciato 15 e NON va bene.
Questo invece 22 minuti ed era.... .... PERFETTO.

Buon amore!
Questo si è molto gonfiato, il vostro non dovrà per forza, ma l'importante sono quelle belle crepe in superficie! E se lo toccate, si muoverà leggermente! Segno che sotto è liquido al punto giusto!




1 commento:

  1. Buonissimi.. Io per il mio gusto personale ho messo 100latte e 100fondente ed è venuto buono a detta di tutti! Brava Carlotta!

    RispondiElimina