12 ottobre 2013

La pasta frolla più buona che c'è

Ciao a tutti!

Quella che vi propongo oggi è una pasta frolla pazzesca, morbida, dolce, friabile. Io l'adoro.
L'ho ripresa dalle Sorelle in pentola qui, togliendo qualcosina..
Provatela, è semplice da creare e il risultato è veramente garantito!! Parola di Carlotta.. e di tutti quelli che l'hanno assaggiata... :-)
Seguitemi per scoprire che cosa si nasconde sotto quell'attraente crosticina....
C.

Ingredienti per una teglia tonda (da 20cm)

- 125g di farina
- 62,5g burro
- 62,5g di zucchero
- 2 uova
- 4g di lievito vanigliato
- un goccino d'acqua
- 62 g ricotta fresca
- mezzo cucchiaio di zucchero per la farcia

Accendete il forno a 180°.
Foderate con carta forno la teglia (la mia era a cerniera).

Prepariamo la frolla

Ponete in una ciotola la farina setacciata, il burro ammorbidito e lo zucchero.
Iniziare ad amalgamare con la forchetta o con le mani, aggiungete un uovo e il lievito setacciato.
Mescolate bene e aggiungete un cucchiaio di acqua, regolatevi sentendo la frolla, deve essere bella liscia e morbida.

Ora è il momento della crema. 

Unite in una ciotola la ricotta con 1'uovo e il mezzo cucchiaio di zucchero.

Assembliamo!

Dividete la palla ottenuta in due.
Stendete con un mattarello infarinato la prima, su un pezzo di carta forno, anch'esso leggermente infarinato.
Non deve essere troppo sottile, circa mezzo centimetro.
Versate la crema sul disco ottenuto e stendetela per bene.
Ora riprendete la seconda parte di frolla preparata e stendetela con lo stesso procedimento.

ATTENZIONE.. momento delicato: capovolgete con decisione il foglio di carta forno sulla vostra teglia e staccatelo pianissimo in modo da ricoprire la crema con il secondo strato di frolla.
Chiudete leggermente i bordi con le dita, o meglio con una forchetta per creare quel simpatico effetto che fa molto crostata di Biancaneve..

Infornate per circa 30-35 minuti.

Sfornate e lasciate leggermente raffreddare.

Ps. : se per caso vi avanzasse della frolla, fate come me: congelatela!! e al momento giusto... biscotti!!!

Nessun commento:

Posta un commento