26 maggio 2014

Una torta al cacao.. senza uova, senza burro e senza latte!!

Ciao a tutti!!!!

Come state?
Avete trascorso un buon weekend?

Io sono stata in Piemonte: ho potuto riassaporare l'orto, i piccoli frutti che cominciano a crescere..
per ora solo fragoline di bosco e fragole.. ma ci si accontenta!!!!



















hanno un profumo che.. ragazzi..

Mettono d'accordo grandi e piccini...
E.... in questo splendida atmosfera "naturale"...
Pensate che io possa non aver fatto dolci o creazioni culinarie?!?
Ovviamente no... cucinerei anche di notte.. figurarsi nel fine settimana :-)
Stavolta ho provato una torta speciale.. senza uova, ma anche senza burro, senza latte..  l'avreste mai detto a vederla?!?! io no... e vi assicuro, nemmeno ad assaggiarla!!

Non crederete nel risultato a leggere gli ingredienti..
mi sono ispirata a questo blog, anche se ho un po' modificato la ricetta ...
devo dire che ha un effetto simpatico, risulta morbida, non come ci fosse il burro, ovvio.. ma rimane tenera per qualche giorno e la marmellata ci sta divinamente!
Sorella, felice, che si addenta la torta...
Bene.
E voi?
Avete creato qualcosa di bello e buono?

Vi auguro una splendida settimana... e a prestissimo con nuove creazioni !!!
Un abbraccio,

C.
Ingredienti per una teglia da 26 cm*

- 150g di farina
- 50g di fecola
- 35g di cacao
- 16g di lievito
- 350g di acqua
- 100g di marmellata di mirtilli (fragole, pere, ciliegie.. quello che avete!!)
- 6 fragole
- olio evo per ungere la teglia

Accendete il forno a 180°.

Come si prepara?

Lavate le fragole e mettetele da parte.

Setacciate in una ciotola farina, fecola, cacao e lievito. Mescolate leggermente con una frusta.
Man mano aggiungete l'acqua! Non vi spaventate, avrete un impasto super liquido. Va benissimo!!

Ora, mettete un cucchiaio di olio evo nella teglia e distribuito anche sui bordi. Fatelo con le mani!
Spruzzateci un po' di farina e fate in modo che ricopra tutta la superficie della teglia.

Versate tanto impasto per ricoprire la base della teglia, diciamo circa metà.
Ora, con un cucchiaio mettete la marmellata lasciandola cadere sull'impasto appena versato. Ricoprite tutta la superficie.
Ricoprite con il restante impasto.

Ora, tagliate a spicchi le fragole e distribuitele su tutta la torta.
Infornate per 40-45 minuti!
Fate la prova stecchino!
Ed eccola... ancora...

* io in questo caso NON ho messo lo zucchero avendo una marmellata super dolce.
  Una volta cotta infatti addentandola lo strato di marmellata vi darà una sintonia perfetta tra amaro               del cacao e dolcezza della suddetta. Se avete una marmellata poco dolce potete aggiungere 60-80 di zucchero.

2 commenti:

  1. Eccola qua, meravigliosa. Questa torta ha davvero qualcosa di speciale. Grazie per averla provata.
    A presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per la ricetta!! e complimenti per il blog!
      A presto,
      Carlotta

      Elimina