23 luglio 2014

Plumcake salato al profumo d'estate!

Oggi un plumcake salato.. al profumo di basilico, che diciamocelo, fa davvero tanto estate.
E io adoro, quando comincia l'estate, creare plumcake tuttigusti!! Coi formaggi o, perché no, avanzi che ho in frigo..
Io l'ho preparato qua a Milano.. ma me lo immagino presentato a fette su una tavola in terrazza o in giardino, per un aperitivo/cena tra amici, verso le sette di sera, quando c'è quella luce bellissima del tramonto, quando inizia a fare fresco e la testa può finalmente rilassarsi dopo un'intera giornata di lavoro/studio o chissà che altro.

Ve lo consiglio come accompagnamento a formaggi, insalate.. tutto quello che volete! O anche da mangiare da solo, a me piace molto!
Poi profumatelo con gli odori che più vi piacciono, io ho optato per basilico.. che ci sta, eccome se ci sta!
Buona giornata ragazzi!!
C.

Ingredienti per una teglia da plumcake

Per il pesto
- 18 olive verdi
- 2 foglie di basilico
- 12g di pinoli
- 6g olio evo

Per l'impasto
- 150 g di farina
- 2 uova
- 100g di latte
- 30g di olio evo

- 55g di taleggio
- una bustina di lievito per torte salate
- cucchiaino sale
- due pomodori secchi per decorare
- burro e farina per la teglia

Accendete il forno a 180°.
Imburrate e infarinate la teglia e mettete da parte.

Come si prepara?
In un frullatore piccolo mettete tutti gli ingredienti per il pesto.
Tritate fino a ottenere la consistenza che preferite! Io l'ho fatto molto fine (intendo in particolare per i pinoli).

In una ciotola mescolate con una frusta le uova, il latte e l'olio. 
Aggungete il pesto.
Infine setacciatevi farina e lievito.

Aggiustate di sale e aggiungete il taleggio a cubetti.
Sappiate che più formaggio mettete più viene buono.. però se pensate questo plumcake come accompagnamento a formaggi, prosciutto e un'insalata, va benissimo questa dose.

Versate nella teglia, cospargete coi pomodorini secchi.
Infornate per 30-35 minuti.
Fate sempre la prova stecchino, lasciate raffreddare.
Estraetelo dalla teglia solo una volta freddo!
Conservatelo in frigo.
A me è piaciuto molto anche "freddo"!! Provatelo!

Si conserva per qualche giorno, ancora molto morbido! Se volete potete dargli una scaldata, a fette, in padella, per far sciogliere nuovamente i formaggi!

2 commenti:

  1. ...che idea! Hai proprio ragione, in terrazzo, con un buon bicchiere di vino bianco frizzante...dev'essere buono anche da solo! Brava!!

    RispondiElimina