13 novembre 2014

Biscottini di pasta ovis: ingrediente speciale? Tuorli sodi!!

Pasta frolla, pasta sfoglia, pasta matta, pasta choux.. che altro vi viene in mente se pensate alle "basi" della pasticceria?
Mah... nulla?
Vi arrendete?
Ebbene, signori... oggi vi presento la pasta OVIS!!!
No, non si tratta della marca dei vestiti mal pronunciata...
Nemmeno io l'avevo sentita prima del corso di piccola pasticceria.
E fino ad allora mi ero persa una bella ricetta.
Buona, ma buona.
Poi, a parer mio... - concedetemelo - una figata!!!!
Sapete perché?!!?
Perché si usano i tuorli sodi - e non fate la faccia schifata - !!!! Si!!! Tuorli sodi!! Avete capito bene!!
L'avreste mai detto?


Ragazzi, almeno una volta dovete provarla.. perché i tuorli sodi danno quel tocco di friabilità, delicatezza e colore... davvero unico.

Basta parole. Passiamo ai fatti!
Ah, no solo un'ultima cosa! Al corso l'abbiamo usata per creare delle piccole cheesecake.. io ho optato per tanti piccoli, golosi e profumati biscottini!!


Ok, ora basta davvero!
Seguitemi e stasera fate bollire almeno due uova!

C.

p.s: Domani ovviamente rapida ricetta per usare i bianchi sodi. 
       Che vi lascio con l'avanzo in frigo?! 
       Naaaa!!

Ingredienti per circa 35 biscotti tondi (3cm di diametro)
  • 75g di farina
  • 37g di fecola
  • 37g di zucchero a velo
  • 2 tuorli sodi
  • 75g di burro
  • scorza di limone o gocce di cioccolato
Come si preparano?
Setacciate farina, fecola, zucchero a velo e i due tuorli.
Aggiungete burro a cubetti.
Aggiungete scorza di limone se volete (le gocce di cioccolato le ho poi posate sui biscotti formati). 
Io ho voluto fare entrambi dividendo l'impasto in due!

Impastate bene a mano, velocemente creando una palla omogenea.
Avvolgetela nella pellicola e mettete in frigo almeno un'ora.

Accendete a 180°
Mettete della carta forno sulla leccarda.

Tirate fuori dal frigo la vostra palla e stendetela (infarinate o ponetela tra due fogli di carta forno).
Create le forme che più amate.
Io ho poi messo sull'impasto senza scorza le gocce di cioccolato! Non solo in superficie, ma schiacciandole nei biscottini.
Cuocete per circa 10-15 minuti, finché dorati!!
Conservate in una scatola di latta!


Nessun commento:

Posta un commento