21 ottobre 2013

I brownies con biscotti spezzati

Buon lunedì a tutti!

Come augurio per la settimana che è appena cominciata.. una buona ricetta a base di cioccolato, penso sia quello che ci vuole!!


I brownies.... Li avete mai mangiati? Sono dolcetti di origine americana, solitamente serviti a quadretti. Sono super friabili e si sciolgono in bocca. Cioccolato e burro sono i protagonisti, ma ne esistono davvero di tutti i gusti. Io ho provato la ricetta di +Lorraine Pascale che li ha creati aggiungendo dei biscotti a pezzetti.. l'aspetto non è invitante? Sono una bomba, ma senza essere nauseanti.. provateli e non ve ne pentirete!
C.


Ingredienti per una teglia 10x20

- 82g di burro
- 100g di cioccolato fondente
- 1 uovo
- 1 tuorlo
- 82g di zucchero
- 8g di farina
- 4g di cacao amaro
- 6 biscotti (io ho usato gli Oreo)

Accendete il forno a 180°. Rivestite la teglia con carta forno e mettetela da parte.

Come si fanno?

Mettete in un pentolino il burro e fatelo sciogliere a fuoco lento. 
Intanto grattugiate con la grattugia il cioccolato, così si scioglierà più velocemente. 
Se non avete la grattugia andrà benissimo un coltello per ridurre il cioccolato a pezzetti.

Togliete il burro dal fuoco e aggiungetevi il cioccolato grattugiato.
 
Mettete il tuorlo e l'uovo in una ciotola alta in cui potrete utilizzare il frullino elettrico. 
Lorraine monta prima le uova da sole, poi aggiunge lentamente lo zucchero. 
Io mi sono confusa e ho montato direttamente uova e zucchero insieme. 
Si sono comunque montate molto bene. 
Rendetele gonfie e spumose. 
Come avrete notato nella ricetta non c'è lievito, quindi, montare bene le uova è fondamentale.

Aggiungetevi la farina e il cacao setacciati. 
Completate con il cioccolato e burro. 
Mischiate il tutto lentamente senza smontare le uova. 
Usate una spatola così da raccogliere bene tutto.

Spezzate in quattro pezzi 3 oreo. 
Aggiungeteli al composto. 
Mischiate lentamente e versate tutto nella teglia. 
Aggiungete altri biscotti spezzati, così
Infornate per circa 30 minuti finchè la superficie sembrerà spezzarsi, così
Toglietela dalla teglia e lasciate raffreddare.
Tagliatela a quadrati con un coltello a lama liscia.. gustate....
Tiepidi sono una meraviglia, solo si spezzano più facilmente, raffreddati sono buonissimi comunque... fate voi....

Nessun commento:

Posta un commento