17 dicembre 2014

Biscotti cioccolatosi con frutti rossi! Buoni da paura!

Ragazzi cari,

non si direbbe forse dagli ultimi post, ma devo ammetterlo, non sono un'esperta di biscotti.
Sarà che non sempre azzecco la ricetta giusta, sarà che mi è capitato (quante volte!!), di imbattermi in ricette fuffa e ottenere piccoli sassi al posto di biscotti... o di trovare ricette che... 
"Eh devi capire quando non sono ancora del tutto cotti, ma sono pronti, cioè tipo quando sono ancora molli, ma va bene, tirali fuori!".
No, sono per le cose più precise, almeno per il procedimento e la cottura!!
Forse anche per questo se proprio devo inventarmi qualcosa in cucina... i biscotti sono l'ultima cosa a cui penso!

E così....

L'altro giorno non so per quale motivo sono capitato in questo blog... e mi sono innamorata dei mille nomi di biscotti presenti nell'indice.. E non ho aspettato troppo, ho acceso il forno e mi sono messa al lavoro. Un po' per mettere alla prova me. Un po' per mettere alla prova il nuovo blog "scoperto".
E... ora, devo dire grazie a Erika, perché è sua la ricetta e credetemi, ve lo dice una pasticciona di biscotti, è perfetta.
Sapete quei biscotti che bo... vedete in vetrina in panetteria, o addirittura nelle confezioni al supermercato, che esprimono solo cioccolatocioccolatocioccolato e mordimimordimimordimi.
Bene.
Si possono devono fare a casa.
Con ingredienti scelti e lavorati da voi.

Regalare, offrire, mangiare, divorare e rifare.
Sono spettacolari.
Veloci da fare, per un risultato magnifico.
E il cioccolato con i frutti rossi, non credevo, ma è una libidine!!!! 
Vamos ragazzi, ve lo ripeto.... mancano pochi giorni a Natale... sforniamo biscotti!!!!!!!
C.

Ingredienti per circa 6 biscotti grandi + 4 piccoli (ma vi consiglio la dimensione gigante, rimane più morbida)

  • 62g di cioccolato fondente
  • 62g di burro ammorbidito
  • 62g di zucchero canna
  • 1/2 uovo
  • 75g di farina
  • 15g di cacao
  • 2g di bicarbonato
  • 50g di mirtilli canditi
  • 40g di gocce di cioccolato (io non le avevo, ho usato del cioccolato spezzato)
Come si fanno?

Accendete il forno a 170°C. 
Foderate una leccarda con carta forno
Tagliate a pezzetti il cioccolato e fatelo fondere a bagnomaria

Intanto sbattete con una frusta (io ho usato la planetaria, ma va benissimo frusta elettrica) il burro, lo zucchero fino a creare un composto spumoso.
Aggiungete il mezzo uovo FREDDO e continuate con la frusta.
Aggiungete ora il cioccolato (raffreddato!!)

In un'altra ciotola setacciate farina, cacao e bicarbonato.
Aggiungete questo composto al resto degli ingredienti.
Amalgamate bene il tutto.
Aggiungete i frutti rossi e le gocce di cioccolato 

Ora, per formare i biscotti, semplicemente, prendete uno di quei fantastici cucchiai per creare le palline di gelato.
Se non li avete ok un cucchiaio, ma mettete il composto sulla teglia SENZA appiattirlo, farà tutto lui in cottura!!
Vi consiglio di prendere una buona quantità, io circa tra i 30-40g a biscotto.
Quelli più piccoli, con meno impasto risultano diversi, più duri. Buoni comunque eh....

Infornate per 18 minuti.

Togliete dal forno e lasciate raffreddare.
Diventeranno "duri" una volta raffreddati. 
Subito, da caldi, saranno morbidi.
Conservate in una scatola di latta.

Nessun commento:

Posta un commento