17 aprile 2015

Crostatine con frolla al pesto!

Buongiorno miei cari!

Allora, altra settimana volata eh?!
Per me sì, almeno.
E per il weekend vi regalo una ricetta facilissima, gustosissima e COLORATISSIMA!!!!
Oggi non sarò di tante parole, ma ci tenevo a lasciarvi questa esplosione di colori che credo possa essere un'idea carina per un aperitivo in questo fine settimana piovoso!

Che ne dite?

La proverete?

E' così facile... seguitemi...
C.

Ingredienti per due crostatine (10cm di diametro)

Per il pesto (80g)

30g di basilico
- 40g di olio evo 
- 10g di pinoli
- una punta di aglio (io l’ho ricavata con lo schiaccia aglio)
- 10g di parmigiano grattugiato

+

- 100g di farina
- 2g di sale
- 5g di lievito per torte salate
- 1 uovo (il mio era piccolo, 50g sgusciato)  
- burro e farina per le teglie

Per la farcia

  • 40g di ricotta
  • 4 pomodorini

Io ho fatto il pesto con il minipimer, non me ne vogliano i liguri, ma quello era ciò che casa mia offriva!
Unite quindi tutti gli ingredienti fino a ottenere un bel pesto omogeneo. Aggiungete olio se vi sembra asciutto, a me è bastato quello.

Unitelo in una ciotola a farina e lievito setacciati.
Mescolate bene e aggiungete sale e uovo.
Ottenete una bella frolla, stendetela tra due fogli di carta forno, oppure fate come me, l’ho direttamente schiacciata nelle teglie.

Aggiungete con un cucchiaino la ricotta leggermente sbattuta, tagliate i pomodorini, aggiungeteli come più vi piace.
Stendete tra due fogli di carta forno, con il mattarello, la frolla avanzata e create le strisce per decorare le crostatine.


Infornate per circa 20 minuti a 180° per i primi 10 minuti, poi alzate a 200°!
Servite calde, tiepide.. fredde.. si mantengono per due giorni, conservatele in frigo mi raccomando!

Nessun commento:

Posta un commento